Change privacy settings laxative Archivi - Erbario della SaluteErbario della Salute
Erbario della Salute - Curati con la Natura

Home » laxative

Zizyphus jujuba – Parte utilizzata: frutti Descrizione: Il Giuggiolo,  Zizyphus jujuba, è una specie fruttifera originaria delle aree tropicali dell’Asia, appartenente alla famiglia delle Rhamnaceae. E’ un grosso arbusto o piccolo albero alto fino a 8 m, a chioma irregolare e tondeggiante, in genere abbastanza disordinata, di colore verde chiaro. La corteccia è scura, bruno o …

Read more

Prunus persica L. – Parte utilizzata: frutto Descrizione. Gli alberi di  pesco appartengono alla famiglia delle Rosacee, al genere Prunus e sono delle drupacee. Gli alberi di pesco si differenziano in due categorie facilmente distinguibili dai loro frutti: quelli che hanno nome scientifico Prunus persica L. producono pesche con la buccia  provvista  di una leggera lanugine che però scompare alla …

Read more

Cucumis melo L. – Parte utilizzata: frutto Descrizione. Il Melone, il termine indica sia il frutto che la pianta stessa, è una pianta annuale rampicante appartenente alla famiglia delle Cucurbitacea, costituita da un fusto principale strisciante, che si ramifica e, grazie ai viticci, può diventare rampicante, se fornito di sostegni. Le foglie sono arrotondate, reniformi o divise in lobi, ruvide al …

Read more

Ficus carica L. – Parte utilizzata: falsi frutti e foglie Descrizione. Il Fico comune (Ficus carica L., 1753) è una pianta xerofila dei climi subtropicali temperati, appartenente alla famiglia delle Moraceae. E’ un piccolo albero poco longevo (3-10 m) o, spesso, arbusto non più alto di 5 m, con apparato radicale molto espanso; possiede un fusto breve e contorto, con rami numerosi, fragili, che formano una chioma schiacciata; la …

Read more

Citrullus lanatus L. – Parte utilizzata: frutto Descrizione. Il Cocomero o anguria è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia Cucurbitacee, originariamente proveniente dall’Africa tropicale, oggi largamente diffusa in tutto il mondo, sia nella fascia tropicale che in quella temperata-calda, per i suoi grossissimi frutti pieni di una polpa molto acquosa, dolce e rinfrescante. In Italia è coltivato in pien’aria o in coltura …

Read more

Morus  L.   Parte utilizzata: in Fitoterapia si utilizzano tutte le parti della pianta; fiori, corteccia, foglie e frutti. Descrizione. Il Gelso è una pianta legnosa appartenente alla famiglia delle Moracee originaria dell’Asia, ma anche diffuso, allo stato naturale, in Africa e in Nord America. Le principali specie conosciute e rinvenibili in Italia e in Europa sono il Gelso bianco (Morus alba) e il Gelso nero (Morus nigra). E’ …

Read more

Fragaria L. Parte utilizzata: frutto (più correttamente il falso frutto o conocarpo in termini botanici) e foglie. Descrizione. La pianta della Fragole, viene chiamata Fragaria vesca L., e appartiene alla famiglia delle Rosaceaee, il genere comprende circa 12 specie di cui solo due crescono spontanee in Italia.. E’ una pianta perenne, erbacea, con rizoma obliquo e ramificato, i fusti sono esili, brevi e debolmente …

Read more

Asparagus officinalis L. – Parte utilizzata: rizoma e radici Descrizione. L’asparago è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Liliaceae, genere Asparagus, a cui sono attribuite oltre 240 specie, tra cui la officinalis L. L’apparato radicale è costituito da due tipi di radici: le principali sono carnose, cilindriche ad accrescimento indefinito e sono disposte a raggiera …

Read more

Opuntia ficus indica L. – Parte utilizzata : pianta intera  Descrizione. Riabilitato da poco, il Nopal ha fatto parte, per molto tempo, delle piante disprezzate dagli occidentali, come l’Aloe e l’Ortica. Si tratta di una delle piante medicinali più antiche ed è frequentemente usata dagli Indiani d’America. Si contano più di 400 specie e innumerevoli …

Read more