Change privacy settings calcoli renali Archivi - Erbario della SaluteErbario della Salute
Erbario della Salute - Curati con la Natura

Home » calcoli renali

L’ESTRATTO IN GOCCE OTTENUTO DAI SUOI GIOVANI GETTI STIMOLA FEGATO E VIE URINARIE E LIBERA LE CELLULE DALL’ECCESSO DI ACIDITÀ. Gli antichi sapevano bene che quando inizia un nuovo ciclo (come accade appunto a gennaio) l’organismo va depurato dalle sostanze di scarto, che gli impedirebbero di utilizzare al meglio le sue risorse energetiche necessarie per …

Read more

Eriobotrya japonica L. e Mespilus germanica L.  – Parte utilizzata: frutti, foglie e corteccia. Descrizione. Il Nespolo del Giappone (Eriobotrya japonica L.) appartiene alla famiglia delle Rosacee. Le nespole Giapponesi, originarie della Cina, furono importate in Europa agli inizi dell’Ottocento; attualmente, questa specie ha preso piede in Europa, tanto da essere stata persino sostituita, in alcune aree, alla …

Read more

Gli scienziati hanno identificato il diabete e la pressione alta, tra le principali cause di cattiva salute del rene, che a loro volta sono causate da una cattiva alimentazione, stile di vita ed obesità. Diversi studi suggeriscono che l’unica vera soluzione a lungo termine per le patologie renali è quello di bere più acqua pulita, …

Read more

L’ERBA SPACCAPIETRE (nome botanico Ceterach Officinarum) è un’erba selvatica dall’azione antinfiammatoria e diuretica e dalle proprietà disgreganti, infatti prende il suo nome da queste sue proprietà pertinenti ai calcoli renali e dalle rocce sulle quali si sviluppa. E’ alta circa 60 centimetri e i suoi frutti hanno un diametro di 3 millimetri; cresce su tutti i …

Read more

Orthosiphon stamineus DRENANTE, DIURETICO, CALCOLI URINARI Parte utilizzata : foglie e sommità raccolte prima della fioritura Descrizione. L’Orthosiphon è una pianta appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, diffusa nel sud-est asiatico e in alcune parti dell’Australia tropicale. E’ un arbusto erbaceo che cresce fino a un’altezza di 1,5 metri, la si utilizza molto per abbellire i giardini a causa del suo fiore unico, che …

Read more

Opuntia ficus indica L. – Parte utilizzata : pianta intera  Descrizione. Riabilitato da poco, il Nopal ha fatto parte, per molto tempo, delle piante disprezzate dagli occidentali, come l’Aloe e l’Ortica. Si tratta di una delle piante medicinali più antiche ed è frequentemente usata dagli Indiani d’America. Si contano più di 400 specie e innumerevoli …

Read more

Betula spp. DIURETICA, DEPURATIVA Parte utilizzata: foglia, gemme e corteccia Descrizione. La BETULLA è un albero alto 15-25 metri. La caratteristica del suo tronco è la scorza bianca che si stacca in grandi lamine papiracee. E’ originaria dell’Asia settentrionale e centrale. E’ comune nell’Europa settentrionale (Svezia e Norvegia) e centrale. Storia. Anticamente veniva utilizzato il catrame di betulla, questo, spalmato sulla cute, …

Read more