Erbario della Salute - Curati con la Natura

Home » tosse

DOPO L’INFLUENZA È FACILE CHE LE VIE RESPIRATORIE RIMANGANO INFIAMMATE, AIUTIAMOLE CON LE ERBE BALSAMICHE E LENITIVE. Può capitare che dopo una forma influenzale ormai passata, la tosse secca si tramuti in grassa e quindi produttiva, con catarro e secrezioni. In entrambi i casi è opportuno un controllo medico, vista la forma respiratoria appena trascorsa. …

Read more

SE IL CONTAGIO ORMAI C’È STATO, PER GUARIRE IN FRETTA CERCA DI RIPULIRE L’INTESTINO, DOVE VIVE L’80% DELLE CELLULE IMMUNITARIE. Ci sono situazioni di specifica debolezza, tipiche dell’inverno, in cui non ammalarsi diventa quasi impossibile. Così di punto in bianco ti svegli la mattina e ti ritrovi con un insistente pizzico in gola, brividi, qualche …

Read more

L’erba dei cantanti combatte i cali di voce e la raucedine, provocati da un’eccessiva sollecitazione delle corde vocali. L’afonia, ossia la perdita totale della voce, è dovuta a un’infiammazione della mucosa della laringe ed è spesso collegata all’uso improprio della voce, come spesso capita anche ai cantanti. Può essere preceduta dalla raucedine, e talvolta è …

Read more

Bianca o nera, applicata sulla pelle come pomata o aggiunta all’acqua dei gargarismi, risolve contratture, afte e faringiti.   La Senape è una pianta originaria dell’Asia occidentale, apprezzata e coltivata già 3.000 anni prima di Cristo. In Europa è arrivata ai tempi degli antichi Romani, abituati a utilizzarla come conservante. Oggi la conosciamo soprattutto come …

Read more

Salvia officinalis Parte utilizzata: sommità fiorite e foglie. Descrizione. La Salvia è una pianta perenne, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. Al genere delle salvie appartengono circa 500 specie diverse, molte delle quali sono spontanee nel bacino mediterraneo. Esistono salvie perenni e altre annuali, molte vengono coltivate esclusivamente per il valore decorativo dei loro fiori imbutiformi, …

Read more

Thymus vulgaris L. Parte utilizzata: sommità fiorite e le foglie, da cui si estrae l’olio essenziale di timo. Descrizione. Il Timo è una piccola pianta perenne sempreverde, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, molte volte ha forma semi arbustiva, in genere è di dimensioni contenute, soprattutto in altezza, e non supera i 25-35 cm, ma forma ampie …

Read more

Rosmarinus officinalis L. – Parte utilizzata: parti aeree e sommità fiorite, e olio essenziale ottenuto per distillazione in corrente di vapore delle foglie e dei rametti freschi. Descrizione. Il Rosmarino è un arbusto legnoso perenne sempreverde appartenente alla famiglia delle Labiatae, è ramosissimo con andatura talvolta ascendente e altre volte prostrato, mai effettivamente eretto, raggiunge altezze di …

Read more

Combattere il raffreddore ed i sintomi influenzali solo con sciarpe, maglioni e giubbotti  purtroppo non basta. Per avere una maggiore certezza di contrastare le rigide temperature invernali dobbiamo ricorrere ai rimedi naturali abbinando una corretta alimentazione.

Read more

Glycyrrhiza glabra Parte utilizzata: la droga è costituita dalle radici e dai rizomi. Radice sminuzzata di Liquirizia Descrizione. La LIQUIRIZIA è una pianta appartenente alla famiglia delle Leguminosae, è perenne, raggiunge generalmente i 40/100 cm di altezza, possiede un lungo rizoma, che produce numerosi germogli laterali dalla scorza marrone e dalla polpa giallastra e succosa, e dei fusti eretti …

Read more

Castanea vulgaris – Parte utilizzata. Frutto del castagno Descrizione. La castagna è il frutto dell’albero della Castanea sativa o Castagno, una pianta appartenente alla famiglia delle Fagacee. E’ una pianta secolare che può raggiungere i 30-35 metri di altezza, possiede tronchi a circonferenza larga, rami estesi e ramificati e foglie verdi con forma allungata. Il legno del castagno è robusto ed elastico e grazie a …

Read more
Page 1 of 2 12