Erbario della Salute - Curati con la Natura

Home » diabete

Campanula rapunculus L. – Parte utilizzata: fiori, foglie e radici Descrizione. Il Raperonzolo, o anche detta Campanula (Campanula rapunculus), è una pianta erbacea dai fiori a forma di campanella appartenente alla famiglia delle Campanulaceae, il genere comprende circa 300 specie distribuite, quasi esclusivamente, nelle regioni temperate e subtropicali dell’emisfero boreale, soprattutto nelle montagne dell’Europa, dell’Asia minore e nel bacino Mediterraneo, mentre quasi …

Read more

Althea officinalis L. – Parte utilizzata: prevalentemente la radice, ma anche le foglie Descrizione. L’Altea comune è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Malvaceae e al genere Althaea. Possiede numerosi fusti di colori verde-rossastro ed eretti che possono arrivare anche a 170 cm di altezza. Le foglie sono alterne, picciolate, irregolarmente lobate (a 3 o 5 lobi), a margine dentato-crenato. L’intera pianta è ricoperta da …

Read more

I pistacchi, frutti dalle buone proprietà nutritive, sono i semi della pianta Pistacia vera. L’albero è di origine orientale ed appartiene alla famiglia delle Anacardiaceae. Il contenuto lipidico è prevalentemente costituito da grassi mono e polinsaturi, perciò grassi “buoni”. Nei pistacchi, rispetto ad altri semi oleosi, sono presenti maggiori quantità di sostanze antiossidanti: luteina, beta-carotene e tocoferoli. Ricchi di sostanze antiossidanti, sono ottimi alleati per la salute degli occhi e per …

Read more

La frutta secca lipidica comprende una variegata classe di alimenti, accumunati da un elevato potere energetico. La disidratazione dei cibi permette di concentrarne le sostanze nutritive, ottenendo, a parità di peso, un prodotto particolarmente ricco in nutrienti. Sebbene quasi tutta la frutta fresca si possa essiccare, l’immaginario comune identifica in questa categoria soltanto gli alimenti più …

Read more

Mangeresti una pila di sedici zollette di zucchero, nella speranza di farti passare la sete? Nessuno sano di mente lo farebbe! Ma se queste zollette sono ben sciolte nella Cola, allora l’illusione di dissetarti, bevendola bella ghiacciata, potrebbe essere forte! Che le bibite gassate e con aromi artificiali fossero molto ricche in zuccheri, era conoscenza …

Read more

A piccole dosi e per brevi periodi è positivo, perché rilascia quel pizzico di adrenalina e contribuisce ad attivare quelle risorse necessarie per affrontare le sfide della vita, le situazioni rischiose ed evitare pericoli. In caso contrario, lo stress (che letteralmente significa tensione, sforzo) diventa sinonimo di ansia, di affaticamento psicofisico che, a lungo andare, …

Read more

Ficus carica L. – Parte utilizzata: falsi frutti e foglie Descrizione. Il Fico comune (Ficus carica L., 1753) è una pianta xerofila dei climi subtropicali temperati, appartenente alla famiglia delle Moraceae. E’ un piccolo albero poco longevo (3-10 m) o, spesso, arbusto non più alto di 5 m, con apparato radicale molto espanso; possiede un fusto breve e contorto, con rami numerosi, fragili, che formano una chioma schiacciata; la …

Read more

Vi è una diffusa convinzione secondo la quale bisognerebbe cercare di non assumere troppe calorie negli orari notturni, perché ciò comporterebbe un aumento di grassi corporei e quindi di peso. La saggezza popolare che suggerisce di non mangiare tardi ha origine dal fatto che, spesso, il cibo consumato durante la notte non è dei più sani, se lo si paragona …

Read more

Il diabete è un’alterazione metabolica conseguente ad un calo di attività dell’insulina. In particolare, il diabete può essere dovuto ad una ridotta disponibilità di questo ormone, ad un impedimento alla sua normale azione oppure ad una combinazione di questi due fattori.     Ma da una recente ricerca pubblicata sulla rivista Cellular and Molecular Gastroenterology …

Read more

Phaseolus vulgaris L.    Parte utilizzata: bacelli Descrizione. La pianta dei Fagiolini è una pianta annuale a rapido sviluppo, appartenente alla famiglia delle Leguminose Papilionaceae, con apparato radicale molto ramificato e piuttosto superficiale, steli angolosi, di altezza e portamento variabilissimo, da nani a rampicanti. Le prime foglie sono semplici, le altre trifogliate con foglioline cuoriformi. I fiori …

Read more
Page 1 of 3 123