Serenoa repens

 

IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA, ALOPECIA

 

Loading...

Parte utilizzata : frutto

 

Storia. La Serenoa (Saw Palmetto in inglese) è presente nel bacino mediterraneo e nell’America centrale. Si tratta di una palma nana usata dagli Indiani d’America nel XVII secolo per alleviare disturbi genitourinari, per l’atrofia testicolare, per il trattamento della disfunzione erettile e come afrodisiaco. La medicina popolare occidentale la consigliava per incrementare il vigore sessuale e le dimensioni del seno, per l’emicrania e per stimolare la crescita dei capelli. La Serenoa è anche conosciuta con il nome di Sabal serrulata.

La pianta speciale senior La ricerca medica nel campo dell’andrologia mondiale ha dato molto spazio alla Serenoa. Le evidenze scientifiche più solide però riguardano l’uso del frutto di Serenoa repens come coadiuvante nel trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna (IPB) allo stadio I e II e dei sintomi ad essa associati. Quest’applicazione comincia a diffondersi ampiamente agli inizi del XX secolo, sino a fare diventare, nel 1990, la Serenoa una tra le dieci piante più vendute negli Stati Uniti. L’impiego della Serenoa nell’alopecia androgenetica ha dato anche degli ottimi risultati. L’estratto del frutto di Serenoa, per essere efficace, deve essere lipofilico e standardizzato al 85-95 % in acidi grassi e steroli.

ASSOCIAZIONI

 

ACNE

Tarassaco, Viola del Pensiero

 

ALOPECIA ANDROGENETICA

Tarassaco

DEPURAZIONE E GOTTA

Betulla, Tarassaco

loading...
Loading...

Written by Paola Olivieri