STANCHEZZA, CONVALESCENZA, SQUILIBRIO GENERALE

Descrizione. La crescita estremamente rapida della larva di ape regina e la sua longevità eccezionale hanno stuzzicato la curiosità di molti osservatori delle api. La chiave dell’enigma risiede in una pappa dai riflessi madreperla, di cui si nutre esclusivamente l’ape regina da quando è ancora in stato larvale. Questa sostanza, secreta dalle api operaie fu chiamata, per il suo utilizzo, Pappa Reale o ancora “latte delle api”.

Lo stimolante e fortificante. I ricercatori scoprirono la presenza in questa pappa di un vero e proprio concentrato nutritivo ed energetico, impossibile da riprodurre partendo da prodotti naturali o sintetici. Ricchissimo di vitamine del gruppo B (soprattutto B3, B5, B8 (biotina) e B9 (acido folico)), contiene anche minerali e oligoelementi (ferro, rame, potassio, fosforo..) così come amminoacidi e acidi grassi essenziali. La Pappa Reale ridà tono, procura un rifiorire generale delle attività, stimola le difese naturali, aumenta la resistenza dell’organismo alla fatica, allo sforzo e alle condizioni estreme, come il freddo. In virtù di queste proprietà, la Pappa Reale può essere consumata sia dai bambini che dagli adulti e dalle persone anziane nei casi di stanchezza (fisica o intellettuale), di difficoltà di concentrazione, di depressione o per aiutare la convalescenza. La forma liofilizzata o atomizzata rappresenta il modo migliore di concentrare e conservare in maniera ottimale i costituenti attivi della Pappa Reale (composti al 66% di acqua). La Pappa Reale è ancora più efficace in associazione con il Ginseng o l’Acerola, in cure di un mese.

ASSOCIAZIONI

Loading...

CONVALESCENZA

Spirulina

FATICA FISICA

Ginseng

FATICA CRONICA

Guaranà

CRESCITA

Olio di Fegato di Merluzzo

ABBASSAMENTO DI TONO, STIMOLAZIONE DELLE DIFESE IMMUNITARIE, FATICA PERSISTENTE

Acerola

loading...
Loading...

Written by Paola Olivieri