Saccharomyces cerevisiae

 

RICOSTITUZIONE DELLA FLORA INTESTINALE, PELLE SECCA E OPACA, UNGHIE E CAPELLI FRAGILI, IMMUNOSTIMOLANTE, DIARREA

 

Loading...

Descrizione. Per lievito di birra si è soliti intendere un fungo microscopico, formato da colonie di Saccharomyces cerevisiae, ottenute per fermentazione.

In particolare, le cellule del lievito vengono coltivate su un substrato di malto (orzo germogliato) all’interno di fermentatori dove si moltiplicano migliaia di volte. Alla fine di tale processo, le cellule vengono separate dal substrato nutritizio, lavate ed essiccate ad una temperatura che non supera i 40 gradi centigradi.

 

LA BELLEZZA A FIOR DI PELLE. Il lievito di birra costituisce una fonte ricca e completa di vitamine B; Il gruppo B è un insieme di vitamine molto importante anche per gli sportivi, i bambini in crescita e le persone convalescenti, perché facilita la trasformazione di proteine, carboidrati e lipidi in energia.
Il lievito di birra contiene tutte le vitamine del gruppo B, dosate in buone proporzioni per una loro corretta integrazione (le vitamine del complesso B agiscono in sinergia fra loro, intervenendo sui sistemi di regolazione del metabolismo). Fa però eccezione la vitamina B12, carente nelle diete vegane, essendo tipica del regno animale.
Nel lievito di birra, alle vitamine del gruppo B si aggiungono selenio, cromo (cofattore dell’insulina e preventivo del diabete mellito), glutatione, zolfo, aminoacidi essenziali (leucina, valina, isoleucina, treonina, fenilalanina, metionina, triptofano, lisina) fosforo, potassio e magnesio.

L’effetto benefico, nell’uso del lievito di birra come integratore, è particolarmente visibile in caso di problemi di pelle secca e affaticata, di unghie fragili e di capelli con doppie punte e senza tono. Il Lievito di Birra è molto indicato per le pelli acneiche grazie alla sua azione antibatterica (contro gli stafilococchi). Il Lievito di Birra aumenta la resistenza alla fatica e ha funzioni rimineralizzanti, importanti nello sportivo per riequilibrare le perdite saline dovute alla sudorazione copiosa e permette di contrastare efficacemente il sovraccarico fisico. È anche un supplemento ideale per la donna dopo il parto per prevenire la caduta dei capelli, molto frequente in questo periodo. Il suo consumo è particolarmente indicato alle persone che soffrono di anemia e poco resistenti allo sforzo. Consumare il Lievito di Birra equivale a far penetrare nell’organismo una vera armata di cellule viventi che non solo si attaccano alle tossine che circolano nel sangue, ma aumentano l’efficacia del sistema immunitario, particolarmente di fronte ad infezioni invernali ripetute. Ha funzioni probiotiche, efficaci sia nel supportare la corretta funzionalità gastro-enterica, sia nel preservare il corretto funzionamento immunitario; ha funzioni cicatrizzanti, utili in corso di ferite e ustioni; funzioni metaboliche, grazie alla presenza di Beta-Glucanie e funzioni neuroprotettive;

Impiego. Il lievito di birra è possibile reperirlo in commercio in forma di fiocchi, polvere, tavolette e capsule. La dose giornaliera consigliata differenzia a seconda delle necessità, del tipo di preparazione e della possibile contemporanea esistenza di altri principi attivi; solitamente, non dove superare i 400 mg al giorno.

Avvertenze. L’uso di lievito di birra, se utilizzato contemporaneamente ad altri lieviti, potrebbe causare gonfiore addominale, flatulenza e meteorismo. Mentre è controindicato in caso di ipersensibilità ai lieviti o di terapie farmacologiche con inibitori delle monoamino ossidasi.

ASSOCIAZIONI

 

BELLEZZA DELLA PELLE

Carota

 

PELLE SECCA E OPACA

Germe di Grano

 

UNGHIE FRAGILI

Foglia di Ortica, Olio di Borragine

 

CAPELLI SPENTI E FRAGILI

Lievito di Birra

 

CADUTA DEI CAPELLI

Foglia di Ortica

 

DIARREA LEGGERA

Carbone Vegetale

 

PREVENZIONE DELL’ATEROSCLEROSI

Aglio

loading...
Loading...

Written by Paola Olivieri