Trigonella foenum-graecum

 

MANCANZA DI APPETITO, DIABETE

 

Loading...

Parte utilizzata : seme

Descrizione Originario della regione mediterranea, il Fieno greco è una pianta largamente coltivata in tutto il mondo, in particolare in India e in Cina. Il suo nome latino (Trigonus), proviene dallo standard dei fiori a forma triangolare.

Prendere peso. I suoi semi, di colore rossiccio, contenuti in baccelli, sono ricchi di proteine (30%), di lipidi e di saponine che stimolano l’appetito nelle persone che fanno fatica ad alimentarsi. Il Fieno greco agisce sui dimagrimenti dovuti a disturbi metabolici regolando le secrezioni pancreatiche, in particolare quella dell’insulina che è spesso alterata nelle persone che perdono peso involontariamente. Il Fieno greco è utilizzato dai culturisti per aumentare la massa dei muscoli e il loro volume. Grazie alla sua azione regolatrice sull’insulina è anche consigliato come cura del diabete non insulino-dipendente (tipo 2). Uno studio eseguito da un’equipe di ricercatori di Montpellier ha effettivamente isolato un aminoacido (il 4-idrossiisoleucino) responsabile dell’attività ipoglicemizzante del Fieno greco. Le proprietà ipolipidemizzanti e ipocolesterolemizzanti sono state anch’esse messe in evidenza. Inoltre, il Fieno greco favorisce la produzione del latte nelle donne in allattamento.

 

ASSOCIAZIONI

CONVALESCENZA

Acerola Pappa Reale

DIABETE LEGGERO

Olivo

loading...
Loading...

Written by Paola Olivieri