Erbario della Salute - Curati con la Natura

Vista

Home » Vista

Atropa Belladonna L. – Parte utilizzata: foglie essiccate Descrizione. La Belladonna è una pianta a fiore (angiosperme dicotiledoni) della famiglia delle Solanaceae (stessa famiglia delle patate). E’ una pianta erbacea perenne con rizoma grosso, cilindrico e corto, che raggiunge i 150 cm di altezza, glabra o leggermente pubescente, i fusti sono eretti, sottilmente scanalati, glanduloso-pubescente nella metà superiore e con rami allargati; le foglie picciolate sono di forma …

Read more

Prunus avium L. Parte utilizzata: frutti, peduncoli dei frutti ancora acerbi, noccioli.   Descrizione Il Ciliegio (Prunus avium L.) è un albero appartenente alla famiglia delle Rosacee, originario dell’Asia, alto sino a 20 m, con chioma ovata-piramidale, tronco eretto presto ramificato, con corteccia bruna sfumata di porpora, di frequente lacerata in nastri orizzontali. Le foglie sono alterne, pendule, ovoidali …

Read more

Morus  L.   Parte utilizzata: in Fitoterapia si utilizzano tutte le parti della pianta; fiori, corteccia, foglie e frutti. Descrizione. Il Gelso è una pianta legnosa appartenente alla famiglia delle Moracee originaria dell’Asia, ma anche diffuso, allo stato naturale, in Africa e in Nord America. Le principali specie conosciute e rinvenibili in Italia e in Europa sono il Gelso bianco (Morus alba) e il Gelso nero (Morus nigra). E’ …

Read more

Spinacia oleracea Parte utilizzata: foglie spesse e verdi. Descrizione. Gli Spinaci sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Chenopodiaceae, piante dalle foglie carnose e fiori molto piccoli. A completa maturazione le piante possono raggiungere l’altezza di 80 cm circa e hanno foglie lisce, arricciate e raccolte in una rosetta. In base alle varietà hanno una forma triangolare …

Read more

Vaccinium myrtillus   DIARREA, COLITE, MIGLIORAMENTO DELLA VISIONE NOTTURNA, FRAGILITA CAPILLARE, CIRCOLAZIONE VENOSA   Parte utilizzata : frutto (bacca)   Descrizione. Originario dell’Europa e dell’America del nord, il Mirtillo è frequente nei sottoboschi delle regioni montagnose. Possiede delle bacche nero-bluastro, ricche di antocianosidi, tannini e Vitamina A. Gli antocianosidi sono responsabili della diminuzione della permeabilità …

Read more