Erbario della Salute - Curati con la Natura

DISTURBI MUSCOLOSCHELETRICI

Home » DISTURBI MUSCOLOSCHELETRICI

Laurus nobilis L. – Parte utilizzata: bacche e foglie Descrizione: L’Alloro (Laurus nobilis L.) è una pianta aromatica e pianta officinale appartenente alla famiglia Lauraceae e al genere laurus. E’ un piccolo albero alto circa 10 (20) m, o un arbusto poco longevo. E’ sempreverde, con chioma piramidale folta e densa; ha un tronco eretto, liscio, spesso sinuoso e fortemente ramificato; la corteccia invece si presenta prima verde poi nerastra o bruna, con …

Read more

Arnica montana L. – Parte utilizzata: prevalentemente i fiori, ma si possono anche sfruttare tutte le altre parti della pianta, foglie, steli, radici e semi, a seconda del tipo di preparazione. Descrizione. L’Arnica (Arnica montana L.) è un’erba medicinale perenne, appartenente alla famiglia delle Asteraceae, (note anche come Compositae);  ghiandolosa, a fusto eretto ricoperto da peluria e mediamente robusto, alta 20 – 60 cm, …

Read more

Persea americana Mill. – Parte utilizzata: frutto e olio Descrizione. L’ Avocado è il frutto una specie arborea che appartiene alla famiglia delle Lauracee. E’ una pianta arborea di alto fusto sempre verde con sistema radicale molto espanso. La chioma può raggiungere un’altezza di 15-20 metri. I fiori, in posizione apicale, sono ermafroditi, piccoli, riuniti in racemi e …

Read more

Lavandula L. – Parte utilizzata : Fiori o sommità fiorite Descrizione. La Lavanda è un genere di piante spermatofite dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Labiate, è un piccolo arbusto sempreverde, dall’aspetto di piccole erbacee annuali o perenni dalla tipica infiorescenza a spiga e portamento cespuglioso. Può avere un’altezza variabile dai 50 cm fino al 1.20 m. Queste piante sono fortemente aromatiche. I rami sono dritti, le …

Read more

Phaseolus vulgaris L.    Parte utilizzata: bacelli Descrizione. La pianta dei Fagiolini è una pianta annuale a rapido sviluppo, appartenente alla famiglia delle Leguminose Papilionaceae, con apparato radicale molto ramificato e piuttosto superficiale, steli angolosi, di altezza e portamento variabilissimo, da nani a rampicanti. Le prime foglie sono semplici, le altre trifogliate con foglioline cuoriformi. I fiori …

Read more

Prunus avium L. Parte utilizzata: frutti, peduncoli dei frutti ancora acerbi, noccioli.   Descrizione Il Ciliegio (Prunus avium L.) è un albero appartenente alla famiglia delle Rosacee, originario dell’Asia, alto sino a 20 m, con chioma ovata-piramidale, tronco eretto presto ramificato, con corteccia bruna sfumata di porpora, di frequente lacerata in nastri orizzontali. Le foglie sono alterne, pendule, ovoidali …

Read more

Fragaria L. Parte utilizzata: frutto (più correttamente il falso frutto o conocarpo in termini botanici) e foglie. Descrizione. La pianta della Fragole, viene chiamata Fragaria vesca L., e appartiene alla famiglia delle Rosaceaee, il genere comprende circa 12 specie di cui solo due crescono spontanee in Italia.. E’ una pianta perenne, erbacea, con rizoma obliquo e ramificato, i fusti sono esili, brevi e debolmente …

Read more

Spinacia oleracea Parte utilizzata: foglie spesse e verdi. Descrizione. Gli Spinaci sono piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Chenopodiaceae, piante dalle foglie carnose e fiori molto piccoli. A completa maturazione le piante possono raggiungere l’altezza di 80 cm circa e hanno foglie lisce, arricciate e raccolte in una rosetta. In base alle varietà hanno una forma triangolare …

Read more

Rosmarinus officinalis L. – Parte utilizzata: parti aeree e sommità fiorite, e olio essenziale ottenuto per distillazione in corrente di vapore delle foglie e dei rametti freschi. Descrizione. Il Rosmarino è un arbusto legnoso perenne sempreverde appartenente alla famiglia delle Labiatae, è ramosissimo con andatura talvolta ascendente e altre volte prostrato, mai effettivamente eretto, raggiunge altezze di …

Read more

Matricaria Recutita L. – Parte utilizzata: capolini essiccati Descrizione: La CAMOMILLA è una pianta annuale, erbacea e dal gradevole profumo, appartenente alla famiglia delle Asteraceae (Compositae). Originaria dell’Asia e dell’Europa Meridionale ed Orientale, cresce spontanea in terreni incolti e negli orti. Possiede una radice affusolata che sostiene un fusto eretto, sottile, non peloso, di altezza circa 10÷50 cm, e molto ramificato nella …

Read more
Page 1 of 3 123