Erbario della Salute - Curati con la Natura

ANTIPRURIGINOSE

Home » ANTIPRURIGINOSE

Arnica montana L. – Parte utilizzata: prevalentemente i fiori, ma si possono anche sfruttare tutte le altre parti della pianta, foglie, steli, radici e semi, a seconda del tipo di preparazione. Descrizione. L’Arnica (Arnica montana L.) è un’erba medicinale perenne, appartenente alla famiglia delle Asteraceae, (note anche come Compositae);  ghiandolosa, a fusto eretto ricoperto da peluria e mediamente robusto, alta 20 – 60 cm, …

Read more

Lavandula L. – Parte utilizzata : Fiori o sommità fiorite Descrizione. La Lavanda è un genere di piante spermatofite dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Labiate, è un piccolo arbusto sempreverde, dall’aspetto di piccole erbacee annuali o perenni dalla tipica infiorescenza a spiga e portamento cespuglioso. Può avere un’altezza variabile dai 50 cm fino al 1.20 m. Queste piante sono fortemente aromatiche. I rami sono dritti, le …

Read more

Mentha x piperita L. Parte utilizzata: foglie, ma per le preparazioni erboristiche qualche volta vengono adoperate anche le sommità fiorite. Descrizione. La Menta piperita è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, può raggiungere i 50 cm d’altezza. Originaria dell’Europa, oggi la si trova in tutto il mondo. Possiede rizoma strisciante; i fusti …

Read more

Aesculus hippocastanum L. – Parte utilizzata : corteccia Descrizione. L’Ippocastano è un grande albero originario dei Balcani, ed oggi è coltivato in tutta Europa ed adorna anche i parchi e le strade. E’ un albero appartenente alla famiglia Sapindaceae, è deciduo di seconda grandezza (mesofanerofita) alto 8-15 m. Ha un tronco robusto, eretto, molto ramificato con chioma densa, tondeggiante o piramidale. Possiede una …

Read more